Le tisane drenanti sono delle preparazioni acquose estemporanee, molto diluite, ottenute da una o più droghe vegetali ad azione diuretica.

Davvero numerose sono le ricette disponibili per la preparazione di tisane drenanti, in caso di problemi di ritenzione idrica e per il crescente desiderio di depurarsi dagli eccessi dello stile di vita moderno. Quindi, una tisana drenante può contenere erbe rivolte al trattamento delle cause responsabili dell’eccessivo accumulo di liquidi. Negli edemi degli arti inferiori da insufficienza venosa e cellulite, ad esempio, è possibile associare estratti di vite rossa o centella asiatica. Nelle infezioni urinarie, invece, è utile l’azione antisettica dell’uva ursina oltre a quella decongestionante e antispastica della camomilla.

In tutti i casi, per potenziare l’azione drenante della tisana, è importante ridurre l’apporto alimentare di sodio a non più di 2 grammi al giorno; così, all’effetto diretto delle droghe ad azione diuretica si somma quello indiretto dell’apporto extra di liquidi tisana e della riduzione del sodio alimentare.

Annunci

Pubblicato da Giuliana Soda

Capogruppo YVES ROCHER

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: